Strategie Opzioni Binarie

Guida alle migliori strategie di opzioni binarie

Strategie Opzioni Binarie - Guida alle migliori strategie di opzioni binarie

Applicare supporto e resistenza

Applicare supporto e resistenza

Il supporto e resistenza sono importanti fattori di analisi tecnica. Nella pratica questi livelli generano aree in cui i segnali, le inversioni, le pause e le altre indicazioni tecniche, sono considerati “probabili” nell’eventualità che si presentino. Su un grafico a una linea di supporto o di resistenza troviamo una linea, di solito orizzontale, che segna un’area di inversione passata, di blocco. Quelle che sono visibilmente marcate sono aree, livelli di prezzo, dove la gente nel mercato, quelli che acquistano e vendono azioni, vedono il mercato sia come acquistabile che come vendibile. Come accennato in precedenza, questi livelli possono essere inferiori o alti, nella parte superiore o inferiore del trading range, blocco di bande o assestamenti, che escono dagli schemi grafici dichiarati o Inversione di resistenze e supporti. Scegliere le aree giuste per disegnare le linee può essere difficile, si tratta sicuramente di un procedimento fatto ad arte, in quanto vi sono numerose zone su un qualsiasi grafico in cui S / R potrebbero colpire. Per saperne di più su come disegnare S / R di consultare il mio articolo su Come disegnare le migliori linee di supporto e resistenza. Questo articolo è più su come utilizzare S / R per l’analisi e precisamente quello che io chiamo la teoria Riflessiva di supporto e resistenza.

supporto e resitenza opzioni binarie

La teoria Riflessiva di supporto e resistenza

La teoria è semplice e abbastanza nota tra gli analisti tecnici, anche se la si può trovare sotto un altro nome. Quando un supporto viene superato è molto probabilmente che diventi una resistenza, quando una resistenza viene superata, allora essa diventerà molto probabilmente un supporto e questa è una cosa che ho imparato nei primissimi giorni del mio trading. Come è possibile ci si può chiedere? In primo luogo, questo non è corretto sempre al 100%, ed è il motivo per cui dico “molto probabilmente può diventare un supporto”. Per iniziamo capiamo che cosa sono davvero il supporto e la resistenza. So che ho detto che sono le aree su un grafico in cui l’acquisto o la vendita sono in atto, ma se ciò che è posto su un grafico è quello che non accade? Per essere più precisi queste aree sono quelle dove è in atto, o ci sono state in passato, un acquisto o una vendita rilevante. Questi livelli sono di solito livelli di prezzo indicati come “importanti”, da molteplici fattori di analisi, incluse nella valutazione anche impulso, sentimento, la paura e l’avidità. Per un motivo o per un altro, per la gran parte dei partecipanti al mercato attivo, è desiderabile essere fuori o dentro lo stock.

Dal punto di vista di chi Acquista queste aree diventano di supporto. Come i prezzi raggiungono il livello indicato gli acquirenti intensificano la loro presenza nel mercato, e ci stanno fino al giorno finale, a seconda del livello dei prezzi. Come sempre più acquirenti comprano, e più l’equilibrio del mercato andrà in loro favore, soggiogando i venditori e il prezzo inizierà ad alzarsi. Dal punto di vista di chi vende queste aree diventano resistenza. Quando i prezzi raggiungono il livello indicato per avere un profitto, iniziano le vendite allo scoperto o il recupero delle perdite, portando i venditori nel mercato. Come sempre più venditori decidono di vendere più il mercato si sposterà in loro favore e i prezzi scendono. Inutile dire che ci sono un sacco di emozioni coinvolte in questo frangente. Quando c’è supporto, si avrà l’euforia e l’avidità di spingere il prezzo più in alto. Quando invece c’è resistenza, la gente sarà infastidita se si perde denaro, questo fa sì che alcuni lascino il mercato per la paura.

Come funziona

Ecco come funziona. In primo luogo, tenere a mente le due facce della medaglia, il supporto e la resistenza. Quando i prezzi raggiungono una potenziale area di supporto e resistenza ne segue una battaglia tra i tori e gli orsi. I Tori acquistano, fornendo supporto, gli orsi vendono, fornendo resistenza. Nel caso della resistenza, se ci sono abbastanza acquirenti che alla fine superano i venditori, allora è possibile superare i prezzi. Questo perché l’equilibrio del mercato è spostato in favore dei tori. In un primo momento gli orsi rimarranno fuori o copriranno le loro posizioni, dando peso alla loro mossa che a volte può portare a movimenti di mercato molto intensi. È qui che la teoria riflessiva entra veramente in gioco. Dopo la rottura dell’equilibrio il mercato è:

1) in favore dei tori

2) accelerata dall’uscita degli orsi

3) ora è un luogo interessante per entrare nel mercato.

Gli Orsi possono cambiare il loro punto di vista e diventare tori, i venditori in attesa possono decidere di entrare nel mercato ed è dove i commercianti e cercatori di azione possono trovare ampie opportunità.

Il punto è, l’area o il livello del prezzo precedente che ha fornito la resistenza è ora un interessante punto per entrare nel mercato perché è dove i tori hanno sopraffatto gli orsi.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*